Festa dei nonni

Fantastico oggi ovunque vedo foto, poesie, frasi, insomma qualsiasi cosa che si riferisce alla festa dei nonni.

w-i-nonni-533x400

La festa dei nonni in Italia è disciplinata da una legge del 2005 e in giro per il mondo c’è  dagli anni ’70 ma a parte questo IO la conosco dal 2013 ovvero da quando la nana malefica và alla scuola dell’infanzia.

Ecco la mia ignoranza!

Penso al mio nonno paterno, Gennaro, un uomo alto con i capelli brizzolati e sempre sistemati all’indietro. Per ogni festa mi spediva il bigliettino di auguri. Purtroppo con  i mille traslochi sono stati persi ma grazie a lui ho imparato a tenere ogni biglietto di auguri della nana. Chissà magari quando sarà adulta gli piacerà riguardarli. Io vorrei tanto farlo.

La mia nonna paterna, Rosa, la immagino ancora lì fuori dalla terrazza ad aspettare il nostro arrivo con il suo sorrisino e i suoi occhi pieni di gioia. Arrivava il figlio e le nipoti dal Nord.

Mio nonno materno, Demetrio, mi ha insegnato il grande valore della famiglia. La famiglia che si deve riunire e che non deve perdere mai le tradizioni.

Infine mia nonna materna, Gemma. Lei c’è ancora…la voglio pensare in un momento di gioia: quando è nata la nana che si è fatta subito accompagnare in ospedale per conoscerla.

…nonni ovunque siate spero che vi arrivi il mio pensiero.

Rispondi